Gocce d'Acqua

1* IMPARIAMO A FARE SPAZIO...ANCHE NELL'ARMADIO

1* IMPARIAMO A FARE SPAZIO...ANCHE NELL'ARMADIO

Buongiorno Curiosi,
in questo momento di grande cambiamento ho pensato a lungo cos'avrei potuto fare per portare anche solo un pizzico di leggerezza e per aiutarvi a vivere meglio e con più serenità le vostre case.
Ho scelto, infine, di creare questa piccola rubrica che questa settimana vi accompagnerà e in cui vi porterò con me nel mondo del Feng Shui grazie a dei piccoli consigli da applicare alle nostre vite quotidiane.

Per iniziare ho deciso di partire dall'armadio e quindi dai vostri vestiti. Ma cosa sono per noi i vestiti?
Potremmo dire che ciò che indossiamo ci rappresenta e ci identifica, è un po' come un biglietto da visita ma molto personale e collegato alla nostra immagine. Quello che portiamo all'esterno è quello che rispecchia o cerca di equilibrare quello che invece sta all'interno. Per questo motivo l'attenzione verso questo argomento è sempre molto alta e che, a mio parere, è sicuramente importante scegliere con attenzione gli abiti da indossare e soprattutto imparare a modificare la propria immagine nel tempo.
Nel Feng Shui, ogni volta che si sente la necessità di una pulizia o di un cambiamento, si utilizza il Clutter Clearing, che lavora proprio con la tecnica dello space clearing ovvero il creare vuoto, fare spazio.
Partiamo oggi con la camera da letto e con il vostro armadio, anche se poi potrete utilizzare questo metodo per qualsiasi mobile o stanza della casa.

PARTENZA
Per iniziare questa pulizia è molto importante partire proprio dalla scelta del giorno in cui farlo, capirete subito se oggi è un buon momento o se sarà meglio aspettare domani, avrete bisogno di molta energia e voglia di fare.
Prendetelo proprio come un rito, a cui dare il giusto spazio, e non una cosa da fare di fretta.
Scegliete la musica giusta che vi accompagni durante la giornata e portatevi anche una bella bottiglia di acqua fresca o una buona tisana depurativa.
Ora siete pronti per partire, aprite il vostro armadio.

CREARE IL VUOTO
L'armadio è aperto davanti a voi e questo è il momento di iniziare a fare ordine. Come fare? Molto semplice, dovrete svuotare completamente il vostro armadio e mettere il suo contenuto sul letto, in questo modo riuscirete davvero a ripartire da zero e a fare una pulizia a fondo partendo infatti dall'armadio stesso.
Una volta svuotato iniziate ad eliminare la polvere che si sarà accumulata nel tempo e fate "brillare" il vostro guardaroba. Per un tocco ancora più personale potrete spruzzare un vostro profumo che darà poi freschezza ed identità ai vostri capi.

SCEGLIERE
Nella fase successiva sarà il momento di analizzare tutti i vestiti che si trovano sul letto e per far questo dovrete dividerli in mucchi più piccoli che seguiranno le seguenti categorie:
- Lo metto tutti i giorni / è indispensabile
- Non lo metto da mesi o forse di più
- Non lo metto mai ma ci sono legata
- Non mi sta / non mi piace
Una volta terminato questo lavoro andrete ad analizzare tutti i vestiti che non sono nella prima categoria per capire perché sono ancora nel vostro armadio e se potete ancora riutilizzarli oppure modificarli, regalarli o ancora se è proprio arrivato il momento di buttarli.
So che non sarà un lavoro semplice sopratutto per tutti quei vestiti che hanno un valore affettivo ma che riconoscete non essere più in linea con voi.
Il mio consiglio è quello di creare una scatola delle cose in "pausa" che riempirete con gli abiti che non mettete ma che non siete pronti a eliminare per sempre e che verrà messa in cantina o in garage per la durata di un anno, se in quel lasso di tempo nessun abito della scatola verrà utilizzato allora è proprio l'ora di eliminarli definitivamente. Vedrete che questo lavoro vi porterà, anche se magari non per tutti subito, molta leggerezza.

RICARICARE
Durante questa giornata la mente lavora molto, e anche il nostro subconscio, per questo motivo è molto importante prendersi delle pause in cui staccare completamente la testa per poi tornare ancora più carichi al lavoro.
Fermatevi per pranzo, rilassatevi sul divano o leggete qualche pagina di un libro.
Prendetevi i vostri tempi senza però sforare oltre la giornata e trascinare quindi la pulizia fino al giorno successivo.

RICOSTRUIRE
Ora siete arrivati all'ultima fase, quella in cui riempirete di nuovo il vostro armadio e darete il giusto spazio ad ogni capo della vostra selezione finale.
Ci sono molti modi per organizzare un armadio e credo che ognuno di essi sia giusto perché vi rispecchia quindi seguite il vostro istinto e troverete certamente la soluzione più adatta a voi.
Io ho ultimamente applicato un nuovo metodo nel mio armadio dove ho preferito dividere i vestiti per gruppi cromatici, sia quelli appesi che quelli piegati, che mi permette di avere una visuale generale più chiara ma questo è solo uno dei tanti sistemi.
Quello che mi sento però invece di consigliarvi è di rendere il vostro armadio più funzionale possibile per esempio mettendo nella parte più alta gli indumenti che si usano di meno e cercando, se possibile, di lasciare appese più cose possibili così da rendere il vostro guardaroba più visibile e immediato.

VIVERE
Siamo giunti alla fine di questa prima esperienza Feng Shui ed è arrivato il momento di vivere il vostro armadio nella quotidianità con i vestiti che avete scelto, che vi stanno bene e che vi valorizzano. Questo è il momento di dar sfogo alla vostra creatività e di creare ogni giorno un look diverso con quello che più vi rappresenta.


La tecnica del Clutter Clearing è, come già vi dicevo, applicabile a molte cose quindi date sfogo alla vostra voglia di leggerezza e fate spazio, siamo in Primavera, quale momento migliore per farlo se non questo.


FEDERICA CHARLOTTE MAGLIANO
Via Xavier de Maistre, 4
11100 Aosta , Italy
Newsletter Soffi di Vento